Europa

Almeno 1,4 milioni di bambini in 26 Stati dell’Europa centrale e orientale e dell’Asia centrale crescono  separati dai loro genitori biologici, spesso in istituti che possono compromettere il loro sviluppo. In alcuni paesi, la disabilità è uno dei motivi principali per un bambino di essere lasciato senza cure familiari. In alcuni paesi, il 60% dei bambini che vivono negli istituti hanno qualche disabilità. I bambini provenienti da minoranze etniche, i figli di genitori single e appartenenti a gruppi vulnerabili sono fortemente presenti negli istituti. I bambini molto piccoli hanno da 3 a 6 volte più probabilità di essere abbandonati o mandati in istituti in una fase critica del loro sviluppo fisico, mentale, ed emotivo.

Aiutare le famiglie a rischio di separazione può ridurre la necessità di avere assistenza in istituti e promuovere il diritto di tutti i bambini a crescere in un ambiente familiare.

> ALBANIA P1010493

Il Centro diurno “Shen Francesko” è situato nel villaggio di Babice e Madhe a sei chilometri dalla città di Valona. Il Centro ospita bambini e ragazzi di età comprese tra i 3 e i 18 anni e offre loro un luogo dove poter crescere e imparare a stare insieme, dove arricchire il proprio sapere e le proprie potenzialità personali e intellettuali. Il Centro ha attivato anche una piccola biblioteca dove i ragazzi con qualche difficoltà di apprendimento possono prendere in prestito i libri e accedere ad alcuni corsi di sostegno.

Contributo mensile richiesto: 25 €

APPRONDISCI