Samaritani della missione

Nuovo itinerario di preghiera dal titolo Samaritani della missione  da offrire agli ammalati e ai sofferenti. Sì, perché crediamo fortemente che tutti gli ammalati e gli infermi possono diventare soggetti attivi e responsabili dell’opera di evangelizzazione e di salvezza. I missionari e le missionarie hanno bisogno delle loro preghiere per avere la forza di camminare tra i popoli e annunciare la gioia del Vangelo.

Può essere un sussidio da dispensare in occasione delle visite agli ammalati e anziani in famiglia, in ospedale, nelle case di ricovero… Il Centro missionario indicherà il nome di uno/a degli oltre 600 missionari/e oriundi della nostra diocesi sparsi in tutto il mondo per cui intercedere. Sarà un’unica catena umana di preghiera e di solidarietà spirituale, perché nessuno – nella Chiesa e nel mondo –  si senta solo e perché ciascuno di noi si senta parte di un tutto, chiamato Regno di Dio.

L’opuscoletto – gratuito –  è a disposizione nel nostro ufficio. Chi desidera può già prenotare il quantitativo desiderato.

 

Samaritani della missione