Quaresima 2016

Immagine20Quaresima_201620x20web

“Misericordia” è una parola del cuore! Ci appartiene e rappresenta un’esperienza sorgiva. Di ogni persona che nasce si dice: «È venuta alla luce». Nei primi gesti di accoglienza di una nuova vita si riconoscono i tratti della misericordia: la vita è delicata e inerme e c’è tanta attenzione e cura nel proteggerla e custodirla. Questo amore la illumina e, a poco a poco, la fa diventare essa stessa luminosa. Per questo ci si sente rigenerati quando si riceve e si dona misericordia. Ogni “opera di misericordia” segna una nascita o una rigenerazione. Con grande insistenza papa Francesco enuncia: «Tutti, nessuno escluso». Il desiderio di misericordia è universale. È iniziata così l’avventura del Giubileo della Misericordia.

Nella nostra Chiesa di Padova il tempo inaugurale dell’Anno liturgico – l’Avvento – è stato connotato da questo motivo: APRIRE alla MISERICORDIA. L’apertura della Porta della Misericordia richiama questo dono che immette in un amore grande, come un essere generati, come un “venire alla luce”. Il sussidio coordinato dalla Caritas diocesana per il tempo d’Avvento ha sollecitato le comunità cristiane ad aprirsi al dono della misericordia nelle tre dimensioni della vita di ogni comunità cristiana: la Liturgia, l’Annuncio e la Carità.

Ed ecco il secondo sussidio – coordinato dall’Ufficio diocesano di Pastorale della Missione – pensato per il tempo liturgico della Quaresima. Qui siamo sollecitati a cogliere la spinta universale dell’esperienza della misericordia. Potremo dire evangelicamente: «In tutto il mondo… ad ogni creatura… sino alla fine dei tempi…». La Misericordia non può che essere “missionaria”…

Ed ecco allora il motivo proposto: LIBERARE la MISERICORDIA. La vita ecclesiale è un cammino in cui la Misericordia è liberata: con la Parola, con la Liturgia e i Sacramenti, con la Carità. Bella e promettente la fraternità tra Chiese che nel sussidio viene indicata e sollecitata come “stile missionario” per una Misericordia sempre più “liberata” e da “operare” passo dopo passo, di situazione in situazione, ciascuno con tutti…  

Accogliamo, poi, l’invito formulato dal vescovo Claudio nella celebrazione di apertura della Porta della Misericordia: leggere e approfondire il Vangelo di Luca in tutti i luoghi della nostra vita – personalmente, in famiglia, nei gruppi, in comunità – con semplicità e senza complicarne la lettura: è il Vangelo della Misericordia! 

Buon cammino nella Misericordia!

don Renato Marangoni

Vicario episcopale per la Pastorale

Strumenti e sussidi per l’animazione pastorale proposti alle parrocchie per la Quaresima 2016
Locandine
Ne vengono consegnate gratuitamente due per ogni parrocchia!
Itinerario pastorale missionario 
In sintonia con il cammino del Giubileo straordinario della Misericordia e in continuità con l’itinerario di Avvento curato dalla Caritas diocesana, nel tempo di Quaresima, l’Ufficio pastorale della Missione (Centro Missionario Diocesano) mette a disposizione un Itinerario pastorale missionario quaresimale. È uno strumento cartaceo che, a partire dal tema “LIBERARE LA MISERICORDIA” ci invita a vivere – settimana dopo settimana – la giustizia, la solidarietà, la responsabilità, la compassione e il perdono. Tutto questo, per sperimentare su noi stessi, la misericordia di Dio (cfr. il Supplemento estraibileVivere riconciliati” in esso contenuto) e così “dare forma e carne” – con le opere di misericordia – al Vangelo di Gesù.  La novità è che – quest’anno – troverete già al suo interno anche i Progetti 2016. Le realtà missionarie hanno, infatti, sempre bisogno del nostro sostegno ed accompagnamento; allo stesso tempo anche le nostre comunità hanno bisogno di “lasciarsi evangelizzare dai poveri”. Provocati dalle parole di papa Francesco nell’Evangelii Gaudium e dalle storie di vita di fratelli e sorelle in Brasile, Ecuador, Kenya e Thailandia, condividiamo la nostra solidarietà che è “molto di più di qualche atto sporadico di generosità. Richiede di creare una nuova mentalità che pensi in termini di comunità, di priorità della vita di tutti rispetto all’appropriazione dei beni da parte di alcuni” (EG 188). Nel sussidio vengono quindi proposti alcuni progetti missionari.
Gli opuscoletti sono GRATUITI e disponibili, nelle quantità necessarie a ciascuna parrocchia, ma l’OFFERTA o un CONTRIBUTO LIBERO è sempre gradito!
Dvd – Liberare la misericordia
Lo strumento cartaceo dell’Itinerario pastorale missionario quaresimale è coadiuvato con un DVD che contiene i commenti ai 5 Vangeli delle domeniche di Quaresima arricchiti da testimonianze missionarie. Ogni parrocchia avrà a disposizione una copia al solo costo di 5 euro. Il DVD è pensato per suggerire spunti omiletici ai presbiteri, ma anche e soprattutto (assieme al Libretto) come traccia di riflessione per la catechesi per giovani e adulti. In questi anni, molti sacerdoti lo hanno utilmente diffuso tra le famiglie della propria parrocchia come pista  per un cammino quaresimale familiare e comunitario, ecc…
Un singolo DVD costa 5 euro. Da 10 DVD in su viene a costare 3 euro cada uno.
Cassettine Salvadanai
Accanto alla Parola di Dio che è lo strumento principale per comprendere e vivere la Quaresima, i salvadanai ci ricordano che al cuore di questo tempo c’è proprio la SOLIDARIETÀ, da vivere: “… come la decisione di restituire al povero quello che gli corrisponde” (EG, 189). Sono GRATUITE.
Cirenei della misericordia   NOVITA’
È uno strumento di preghiera, pensato proprio in occasione del Giubileo, per gli ammalati. Potrebbe essere distribuito a tappeto tra i numerosi ammalati, di ogni età, presenti in ciascuna parrocchia. Occasione molto bella per avvicinarsi a loro con un “piccolo dono”!
Il sussidio è GRATUITO e disponibile,  nelle quantità necessarie a ciascuna parrocchia, ma l’OFFERTA o un CONTRIBUTO LIBERO è sempre gradito!
“Pronto: mondo?
Si può ascoltare su Blu Radio Veneto (FM 88.70) e in podcast sul sito e sulla pagina Facebook del Centro Missionario di Padova. “Pronto: mondo?” è una rubrica che permetterà di raccontare la Missione per voce degli stessi missionari. Ogni settimana  si potrà ascoltare uno dei più di 700 missionari padovani, religiosi o fidei donum, laici o consacrati che – in modi e in luoghi diversi – portano il messaggio di Cristo in ogni angolo del mondo.
* Potete trovare alcune proposte di Via crucis sotto la sezione Animazione–> Preghiere missionarie–> VIA CRUCIS