Kenya

africa2017Lettera dalle missioni

Haron, 29 anni è un caro amico. Tutti al St. Martin lo conoscono per il suo gioviale saluto e una luce del tutto particolare che si nota nei suoi occhi neri. Grandi erano le aspettative per lui, ma i segni della schizofrenia di cui era affetto non tardarono a presentarsi fin da ragazzino e tutto cambiò.  Fu abbandonato da tutti, da amici, insegnanti e familiari. Rimase presto sulla strada, vittima di ogni sorta di abusi e accuse, spesso cacciato con i sassi. Solo una persona, una signora del mercato, non lo maltrattava, lo salutava con umanità e gli regalava la frutta che non riusciva a vendere in giornata. È attraverso di lei che l’abbiamo incontrato al St. Martin e siamo riusciti a portarlo dal psichiatra. È stata la prima volta che qualcuno ha cercato di capire davvero di che cosa soffrisse senza accusarlo né giudicarlo. Da lì è iniziata la sua nuova vita. Ha imparato ad accettare la propria condizione, a gestirla per quanto possibile, ma soprattutto, a sentirsi una persona come gli altri. Oggi Haron non ha una vita facile, ma ha recuperato il sorriso. “Scoprire la fraternità” ha a che fare proprio con questa capacità di superare le tentazioni moderne di abbandonare nel deserto dell’indifferenza gli ultimi. Ciò che non ha fatto questa semplice e umile signora!

> ACCOMPAGNAMENTO PERSONE CON MALATTIA MENTALE

In Kenya ci sono solo 50 psichiatri per un Paese di 45 milioni di abitanti, i costi sono impossibili e sembra che la cura della malattia mentale sia ancora un lusso per pochi ricchi. Il Saint Martin inizierà a primavera un progetto pilota di accompagnamento alle persone che vivono la silenziosa discriminazione della malattia mentale, per dar loro la possibilità di accedere a consulenza medica e trattamento adeguato.

>> Costo totale del progetto € 5.000, partecipiamo con un contributo di € 500

> STERILIZZATRICE PER OSPEDALE NORTH KINANGOP

L’aumento dell’attività operatoria esige l’acquisto di una sterilizzatrice per gli strumenti chirurgici e vario materiale medicale. Non viene infatti utilizzato il mono uso per motivi economici e per la difficoltà a reperire gli stessi sul mercato locale. Il preventivo è di € 39.000, l’ospedale raccoglie da altre fonti € 14.000 e chiede aiuto per i restanti € 25.000.

>> Partecipiamo con un contributo di € 2.000

> FORMAZIONE A MOCHONGOI

La parrocchia di Mochongoi è molto impegnata nella formazione cristiana che continua a vari livelli promuovendo corsi e ritiri spirituali per catechisti, leaders di comunità, ma anche incontri per giovani e bambini. Un’attività che si estende alle 26 chiese locali dove la messa viene celebrata solo ogni 2-3 mesi.

>> Costo totale del progetto € 12.000, partecipiamo con un contributo di € 1.000