Non solo numeri per conoscere l’Etiopia

Stampa

Il Signore ci ha concesso un dono magnifico, chiamando la nostra Chiesa di Padova ad aprirsi, a rifare lo zaino con l’essenziale e a donare alcuni fratelli e sorelle alla Chiesa di Etiopia, precisamente nella Prefettura di Robe. Territorio vasto come il Nord Italia. È una Chiesa giovane e bella che ha preso il via nel 2012. Lì vi è già presente anche il nostro Vescovo emerito Antonio. Ora siamo in grado di offrire ai nostri lettori una “scheda tecnica” coni dati significativi e dettagliati. Ci permetterà di capire il contesto in cui si troveranno a operare nel prossimo futuro i nostri fidei donum.