Il metodo missionario di don Mazzolari

Missione oggi

È soprattutto intorno al tema dei lontani che si può costruire la sua meditazione più originale sulla missione. Per questo si è meritato l’appellativo di “parroco dei lontani”. La Chiesa deve spalancare le porte ai lontani. Questa consapevolezza nasce da un dato di fatto: ogni cristiano è lontano dal Vangelo. Ogni persona ha a che fare con le sue zone d’ombra, con l’incredulità che abita il suo cuore. L’animo del fratello lontano, più che giudicato, va ascoltato.