Andare in missione non è fare turismo

andare

«Andare in missione non è fare turismo, il successo della missione non è garantito, fallire è possibile», afferma Francesco nella sua catechesi richiamando l’attenzione sulle persecuzioni oggi in atto contro «i nostri fratelli e sorelle» cristiani. «Lodiamo Dio – dice – perché, nonostante ciò, continuano a testimoniare con coraggio e fedeltà la loro fede. Il loro esempio ci aiuta a non esitare nel prendere posizione in favore di Cristo, testimoniandolo coraggiosamente nelle situazioni di ogni giorno, anche in contesti apparentemente tranquilli».